lunedì 17 dicembre 2018

POLPETTINE DI CAVOLFIORE CON ALICI



Ingredienti:


1 kg di cavolfiore
70 gr di caciocavallo grattugiato
pangrattato q.b.
passolina q.b.
alici sott'olio
2 uova
olio q.b
sale q.b.
pepe q.b.



Preparazione:


Pulite il cavolfiore dalle foglie e lessateli in abbondante acqua e aggiustate di sale. Una volta cotto il cavolfiore lasciatelo raffreddare.

In una terrina unite il cavolfiore e schiacciatelo con una forchetta. Aggiungete l'uovo, il caciocavallo grattugiato e la passolina, il pangrattato e impastate il tutto. 


Prendete l'impasto e formate delle palline, create una fossetta al centro, dove sistemerete il filetto di alici, chiudete e rotolate tra le mani per ottenere delle palline lisce e regolari. Passate le palline nel pangrattato.
 

Friggetele in una padella in abbondante olio di semi fino a quando saranno dorate trasferitele su un piatto foderato con della carta assorbente. Proseguite con la frittura delle altre polpette.

 Servite.


E' VIETATA LA RIPRODUZIONE DELLE RICETTE IN ALTRI SITI. NEL CASO QUALCUNO VOLESSE COPIARE I CONTENUTI DEL MIO BLOG E' PREGATO DI CITARNE LA FONTE.

mercoledì 12 dicembre 2018

RAGU' DI ORATA CON CAPPERI E TAGLIOLINI



Ingredienti:



tagliolini
400 gr.orata sfilettata
polpa di pomodoro q.b.
capperi q.b.
2 spicchi di aglio
sale q.b.



Preparazione


In una padella fate rosolare i due spicchi d’aglio;  aggiungete la polpa di pomodoro.

Cuocete per 10 minuti circa; unite poi i filetti di orata precedentemente privati della pelle e dalle lische, tagliato a pezzi.

Cuocete per altri 10 minuti aggiungete i capperi dissalate e aggiustate di sale.

 Spegnete il fuoco e mettete da parte.

Lessate la pasta al dente e insaporitela successivamente nel ragù di pesce.




 E' VIETATA LA RIPRODUZIONE DELLE RICETTE IN ALTRI SITI. NEL CASO QUALCUNO VOLESSE COPIARE I CONTENUTI DEL MIO BLOG E' PREGATO DI CITARNE LA FONTE.

mercoledì 5 dicembre 2018

TRA LA STRADA E LE STELLE





Tra la strada e le stelle

Hai cambiato faccia
Sei diverso tutto
Maledetto tempo

Maledetto mostro 

La mamma è disperata
L’amico se ne frega
E tu vai in giro la sera
Come un amore impazzito
In cerca della gente come te

Che si abbraccia senza un motivo 

E non discute mai di niente
Ma che si prende a cuore e si sente, e si sente
Mi manca già l’aria di questa notte

Dove tutto è sospeso in bilico tra la vita e la morte 

Mi manca già l’odore di questo brivido
Che mi prende la schiena e lo stomaco

E mi trascina stanotte 

Tra la vita e la morte
Tra la strada e le stelle
Tra noi
Hai sempre ragione
Non hai mai ragione
Poi fai come ti pare
Ma decidono gli altri 
La mattina ti penti e vai a fare lo sport 
Poi ti basta una doccia per uscire la sera
In cerca della gente come te
 
Che si



martedì 20 novembre 2018

PASSATA DI LENTICCHIE CON FINOCCHIETTO SELVATICO E BIETA








Ingredienti:




500 gr di lenticchie
finocchietto selvatico
bieta
1 cipolla
sale q.b.
olio evo q.b.  





Preparazione:



Per preparare la crema di lenticchie, sciacquate bene le lenticchie sotto l'acqua corrente. Poi aggiungete la cipolla e il finocchietto e aggiustate di sale. 
Chiudete col coperchio e lasciate cuocere il tutto per circa un’ora.

Trascorso il tempo regolate, frullate con un mixer ad immersione  e lasciate cuocere ancora a fuoco medio per altri 30 minuti, così da far addensare il tutto.

Lavare molto bene le bietole,  togliete la parte finale dura del gambo circa un paio di cm, mettetela a bollire per circa 15 minuti in acqua calda salata a fine cottura scolatele bene.

Servite  il passato di lenticchie con la bieta con l'olio evo



giovedì 4 ottobre 2018

CALAMARETTI CON UVA PASSA E PINOLI



Ingredienti:


500 gr. polipetti
passata di pomodoro
aglio q.b.
uva passa q.b.
pinoli q.b.
olio evo q.b.
mentuccia q.b.
sale q.b.



Preparazione:


Pulite i calamaretti eliminando beccucci e cartilagini. In una padella fate imbiondire 1 spicchio di aglio con l'olio evo. Aggiungete la passata di pomodoro, fatelo cuocere per alcuni minuti.

Unire i calamaretti, aggiustate di sale e mescolate. Dopo 5 minuti aggiungete l'uva passa e la mentuccia.

 Fate cuocere sempre a fuoco lento per altri 5 minuti circa, Servite.








E' VIETATA LA RIPRODUZIONE DELLE RICETTE IN ALTRI SITI. NEL CASO QUALCUNO VOLESSE COPIARE I CONTENUTI DEL MIO BLOG E' PREGATO DI CITARNE LA FONTE.

sabato 8 settembre 2018

PESCE CAPONE CON PANATURA ALLA MENTA




Ingredienti:


pesce capone (lampuga)
pangrattato q.b.
mentuccia q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.







Preparazione:



Sfilettare il pesce capone, togliete tutte le lische lavate il filetto e mettetelo da parte.



Prendete una ciotola dove andrete a mettere il pangrattato e la mentuccia tritata e l'olio evo mescolate il tutto.


Prendete i filetti di pesce e metteteli su una teglia ricoperta di carta forno inumidita.

Spennellate i filetti di pesce con l’olio evo da ambo i lati e adagiateli sulla teglia e aggiustate di sale. Aggiungete la panatura sopra i filetti di pesce per ultimo aggiungete un pò di olio evo.
 Infornate i filetti di pesce in forno caldo a 200° per circa 10 minuti. 
Servite con contorno di verdure. 





E' VIETATA LA RIPRODUZIONE DELLE RICETTE IN ALTRI SITI. NEL CASO QUALCUNO VOLESSE COPIARE I CONTENUTI DEL MIO BLOG E' PREGATO DI CITARNE LA FONTE.

venerdì 29 giugno 2018

STRACCETTI DI POLLO CON PEPERONI POMODORINI E ERBA CIPOLLINA




Ingredienti:


400 gr straccetti di pollo

2 peperoni 
10 pomodorini pachino
1 cipolla
olio evo q.b.
sale q.b.




Preparazione:



In una padella fate appassire la cipolla tritata con l'olio evo. Lavate il peperone, privatelo dai semi e tagliatelo a striscioline sottili. 
Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e uniteli alla cipolla e ai peperoni. Dopo un paio di minuti aggiungete gli straccetti di pollo e aggiustate di sale.
 Cuocete per 15-20 minuti e se il sughetto dovesse restringersi aggiungete un po di acqua. Mescolate per far amalgamare bene gli ingredienti. Guarnite con erba cipollina. Servite.


E' VIETATA LA RIPRODUZIONE DELLE RICETTE IN ALTRI SITI. NEL CASO QUALCUNO VOLESSE COPIARE I CONTENUTI DEL MIO BLOG E' PREGATO DI CITARNE LA FONTE.