martedì 24 giugno 2014

POLLO ALLA CONTADINA CON CAPPERI E CON CIPOLLA IN AGRODOLCE


Questo è un secondo piatto classico, è una ricetta facile da preparare, saporita e assicura un successo a tavola. Le origini di questa ricetta sono da ricercarsi tra i contadini e consiste in un sughetto con i pomodorini freschi e dove poi andrete a far insaporire i pezzi di pollo rosolati e sfumati con l'aceto di vino.



Ingredienti:


4 cosce di pollo
2 cipolle rosse
1 spicchio di aglio
300 gr. di pomodori
1 cucchiaino di zucchero
70 gr di capperi sotto aceto
aceto di vino q.b.
origano q.b.
olio evo. q.b.
pepe q.b.
sale q.b.



Preparazione:



In una padella mettete l'olio evo e uno spicchio di aglio e insaporite  insieme al pollo tagliato a tocchetti . Togliete il pollo, l'aglio e aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti, fatelo cuocere e dopo qualche minuto aggiungete il pollo aggiustate di sale. 

In un altra padella fate appassire la cipolla insieme all'olio evo. Dopo qualche minuto aggiungete lo zucchero e sfumate con l'aceto di vino.

Mettete la cipolla assieme al pollo, fate cuocere a fiamma bassa e incoperchiate. A fine cottura aggiungete i capperi, un pò di pepe bianco, aspettate che i sapori amalgamano bene. A fine cottura mettete in un piatto di portata e servite.







E' VIETATA LA RIPRODUZIONE DELLE RICETTE IN ALTRI SITI. NEL CASO QUALCUNO VOLESSE COPIARE I CONTENUTI DEL MIO BLOG E' PREGATO DI CITARNE LA FONTE.