venerdì 28 novembre 2014

MACCO CON FINOCCHIETTO E SEDANO E CAVOLICELLI (CREMA DI FAVE)


In dialetto siciliano questa pietanza viene chiamata '' maccu''.(crema di fave) E' un piatto povero della cultura contadina a base di fave. Si è diffuso in tutta la Sicilia e in modo particolare a Raffadali (AG.) dove da alcuni anni si celebra il 5 di ottobre una sagra dedicata proprio a questo piatto.  





Ingredienti:


250 gr. di fave secche
70 gr finocchietto selvatico
50 gr di sedano
1 cipolla
sale q.b.
2 l di acqua



Preparazione:



Mettete in bagno le fave per un paio di ore. Dopo sciacquatele e mettetele in una pentola con 2 l di acqua. 

Aggiungete il finocchietto, la cipolla, il sedano, il cavolo tritato e fate cuocere a fuoco basso.
Cuocete fino a quando il composto avrà un aspetto cremoso.

Quando il macco è pronto servitelo in tavola condito con olio evo, oppure io l'ho servito con le tagliatelle fatte in casa.






 E' VIETATA LA RIPRODUZIONE DELLE RICETTE IN ALTRI SITI. NEL CASO QUALCUNO VOLESSE COPIARE I CONTENUTI DEL MIO BLOG E' PREGATO DI CITARNE LA FONTE.